L’Italia senza la Sicilia non lascia immagine nello spirito: soltanto qui è la chiave di tutto. (Goethe)

lunedì 3 dicembre 2007

Grande successo per Azione Universitaria Roma

Oltre cento studenti al convegno organizzato da Azione Universitaria dal titolo :
“ ‘Ndrangheta, una realtà sconosciuta e pericolosa”

Grande successo del convegno “ ‘Ndrangheta, una realtà sconosciuta e pericolosa” organizzato questa mattina dai ragazzi di Azione Universitaria, alla Sapienza di Roma. In una sala lauree di giurisprudenza gremita in ogni ordine di posto, importanti relatori hanno dato vita ad un dibattito capace di coinvolgere gli studenti e di offrire alla platea importanti spunti di riflessione sul tema delle mafie e della criminalità organizzata.
Ospiti d’eccezione: l’onorevole Angela Napoli membro della commissione antimafia della Camera, Nicola Gratteri, sostituto procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Orfeo Notaristefano, autore del libro ‘Cocaina Connection’.
“La ‘ndrangheta non più quella di una volta, mirata al dominio locale. Ne esiste un’altra meno appariscente però più evoluta, capace di penetrare in diversi settori, non limitandosi alla corruzione ma occupando direttamente cariche istituzionali”, è quanto spiegato dall’on. Napoli, che ha tenuto a precisare: “non si deve commettere l’errore di considerare la ‘ndrangheta una questione unicamente limitata alla Calabria, poiché il fenomeno, che è presente anche in città come Roma, ha superato i nostri confini, assumendo una dimensione internazionale”.
“Questo è soltanto il primo di una serie di incontri incentrati sulla criminalità organizzata che attanaglia l’Italia condizionandone la crescita e lo sviluppo. Abbiamo intenzione di porre l’accento su queste problematiche perché consideriamo la legalità e la sicurezza delle assolute priorità nazionali” spiega Cristian Alicata, dirigente provinciale di AU, nonché moderatore del dibattito.

2 commenti:

ComuniC@lo ha detto...

Ciao Cristian, davvero una bella iniziativa, molto interessante e molto partecipata dai giovani. Ho realizzato alcuni video, li trovi su www.comunicalo.it.

http://www.comunicalo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=223&Itemid=1

hobbit ha detto...

grazie, si li ho visti e li messi sul blog
saluti